Inserisci una chiave di ricerca

Giuseppe Apicella: I vini di Tramonti in costa d'Amalfi

Vini e vigne in Costa d’Amalfi hanno anche il nome di Giuseppe Apicella, che dal 1977 continua a coltivarne la passione, tanto da trasmetterla con la stessa intensità al figlio Prisco, il cui avito sentimento vignaiolo ha avvalorato ed arricchito con studi in enologia. Oggi, l’enologo dell’azienda, infatti, è Prisco Apicella ed a lui si devono gli sviluppi olfattivi e non solo dell’odierno imbottigliamento.
Nel vitigno ci si arriva da Salerno. Lungo la strada si incontra lo splendido e calmo mare di Maiori, dal quale ci si inerpica in direzione Tramonti, ove insiste l’azienda vitivinicola.
Sette ettari di terrazzamenti collocati ad una altitudine compresa tra i 300 e 600 metri sul livello del mare. Le viti sono a piede franco, allevate a raggiera atipica.
Tra i filari è presente la nodosa vite bisecolare, che ancora resiste al suo posto.
Monti, boschi, castagneti ed il mare, a colpo d’occhio, influiscono positivamente sulla maturazione e la salubrità delle uve. Senza dimenticare, poi, la natura del terreno di tipo vulcanico e piroclastico, reso tale dallo sguardo e dalla geologia del vicino Vesuvio.

Visualizza Articoli

Utilizza la nostra ricerca rapida per trovare il prodotto che desideri in pochi semplici click